JVILLAGE - PARCO TECNOLOGICO

JCube, in collaborazione con Confindustria Ancona, organizza un Contest di Open Innovation finalizzato a stimolare e sviluppare idee progettuali per la realizzazione del Parco Tecnologico JVillage di Jesi.

Il Contest darà la possibilità ai giovani partecipanti di far parte di un percorso di progettazione che prevede momenti di formazione e di contaminazione tra differenti competenze.
Sarà un’occasione per immaginare un nuovo utilizzo degli spazi dell’ex-zuccherificio Sadam come luogo in grado di attrarre imprese e operatori del settore tecnologico, dell’innovazione e dell’economia della conoscenza.

Chi può partecipare
I candidati ideali non sono soltanto architetti, ingegneri, esperti di urbanistica, ma anche sociologi, artisti, esperti di comunicazione, operatori culturali e chiunque voglia confrontarsi con tematiche come: innovazione, progettazione condivisa, sostenibilità, sviluppo locale, rigenerazione di spazi urbani, smart city etc.

Come inviare la propria candidatura
È possibile inviare la propria candidatura per partecipare all’Open Innovation Contest, entro il 18 Aprile, compilando il form di iscrizione online.

In cosa consiste il contest
A seguito della call, verranno selezionati fino a 25 candidati che prenderanno parte a 3 Residenze, nel periodo Maggio-Giugno presso la sede dell’incubatore JCube, per elaborare proposte innovative relative allo sviluppo di JVillage, un Parco Tecnologico con il ruolo di volano per una più ampia ed evoluta area urbana.
Durante le Residenze i partecipanti lavoreranno in team multidisciplinari, con il supporto dei tutor dell’incubatore, traendo ispirazione dai racconti e dalle suggestioni dei Mentor dell’Academy. L’Academy si compone inoltre, di un Comitato Tecnico, deputato alla selezione dei candidati ed alla costituzione dei team, e di un Comitato Territoriale, composto da figure rappresentative del mondo dell’impresa, dell’associazionismo, della pubblica amministrazione e dell’università. Il Comitato Territoriale valuterà le idee prodotte e assegnerà una menzione speciale al progetto che si distinguerà per gli aspetti di sostenibilità in termini sociali, economici e ambientali.
Il Contest sarà anche un’esperienza sul campo, all’interno di un percorso di confronto nazionale sul tema della rigenerazione urbana denominato “#Rigeneriamole”, coordinato da SECI Real Estate (del Gruppo Industriale Maccaferri), a cui aderiscono organizzazioni come Confindustria, Enea, Legambiente, INU, Assoimmobiliare, AUDIS etc.

L’evento finale
Al termine del Contest, nell’ambito di un evento pubblico, i team presenteranno le idee finali, che potranno essere spunti per l’elaborazione di un masterplan sviluppato successivamente da un apposito gruppo di progettazione. L’evento si svolgerà il 3 luglio presso JCube.

Rimborso spese
I costi di vitto e alloggio relativi alle 3 Residenze saranno a carico di JCube. Tutti gli innovatori che prenderanno parte al Contest riceveranno inoltre un gettone di partecipazione, a titolo di rimborso spese.

 

Documentazione

  • Regolamento

    Scarica il regolamento del Contest:

    Scarica
  • Flyer

    Scarica il flyer del Contest:

    Scarica